La Fortezza di Yamchun – Pamir (Tagikistan)

Percorrendo la strada di confine ad est di Ishkashim, lungo il fiume Panj, ci si addentra nella Valle del Wakhan, solo il corso d’acqua separa il Tagikistan dall’Afghanistan, il lato sinistro orografico è anche chiamato il “Dito di Wakhan”, un’invenzione geo-politica per separare l’Impero Russo dall’Impero Britannico nell’800 e mai superata. Per questa vallata passava la via della seta e per la sua protezione e il suo controllo nel ‘200 sulle alture vicine vennero costruite diverse fortezze, la Fortezza di Yamchun con le sue torri e le sue mura è fra le meglio conservate. Alle spalle l’Afghanistan e le vette dell’Hindukush, oltre il Pakistan.
Per raggiungere ciò che rimane del complesso fortificato, bisogna fare una deviazione di alcuni chilometri dalla strada principale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...