Il deserto del Karakum – Erbent (Turkmenistan)

Il deserto del Karakum non solo è una distesa di dune e rada vegetazione nel centro del Turkmenistan ma è anche il deserto più caldo dell’Asia Centrale. Alla fine di luglio la temperatura ondeggia fra i 45 e 50 gradi e nonostante ciò esistono piccoli insediamenti che sopravvivono attorno a qualche oasi di pastorizia e piccoli commerci. La strada che lo percorre è in cattivo stato pur essendo l’unica arteria che collega la capitale Ashgabat con il nord e la frontiera con l’Uzbekistan.

Difficile muoversi per conto proprio perché il Turkmenistan difficilmente rilascia visti a singoli non accompagnati da agenzie statali, pur presentandosi come uno dei paesi più aperti, in realtà si è di fronte ad una dittatura che non permette neppure l’utilizzo del roaming ai turisti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...