Il Canyon di Yangikala – Turkmenbashi (Turkmenistan)

Una delle attrazioni più spettacolari di tutto il Turkmenistan, solcato da gole e pareti rosa, gialle e rosse, difficile da credersi, non è conosciuto dalla maggioranza dei turkmeni. Si trova in posizione isolata nel mezzo ad un deserto ed è raggiungibile solo in fuoristrada lungo una sterrata che corre in mezzo al nulla, una vecchia strada militare sovietica. Il punto migliore per vedere le formazioni è un altipiano raggiungibile in auto, il turismo qui è praticamente sconosciuto ed infatti non si trova nulla ad attendere il turista: alla domanda alla guida su dove potessi fare pipì la risposta è stata più che indicativa: “Practically, everywhere!”. In ogni caso si è a 160 chilometri da Turkmenbashi, la città più vicina con un aeroporto, ed è richiesta una buona dose di pazienza per le buche, la polvere e le tre ore o quasi necessarie per raggiungerlo.

La gita si può fare in giornata dalla capitale con un volo interno di andata e ritorno ed un autista che sappia dove portarti. In Turkmenistan è estremamente difficile ottenere un visto se non con l’appoggio di una agenzia statale riconosciuta quindi tutta l’organizzazione generalmente è gestita da tale agenzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...