Il Cementerio de los trenes – Uyuni (Bolivia)

Tutte le regioni dell’Altipiano Andino sono ricche di minerali e fin dall’arrivo degli spagnoli lo sfruttamento di queste risorse è stato massiccio: in principio oro e argento, poi ferro, zolfo ed altri minerali. Per trasportare queste risorse verso gli impianti di produzione e di qui verso l’Europa (ma nche verso il Nord America in un secondo tempo) il mezzo di trasporto preferito era il treno. La linea che va da Uyuni alla costa pacifica era una delle più più utilizzate fino alla Guerra del Pacifico nella quale la Bolivia perse l’accesso al mare. Ora viene percorsa raramente da qualche treno e la maggior parte dei mezzi sono rimasti inutilizzati ed abbandonati in alcuni cimiteri.

Quello in fotografia è quello più visitato, vicino alla città di Uyuni è generalmente associato a qualsiasi tour del vicino Salar. Se lo si vuole visitare autonomamente, qualsiasi tassista è in grado di portare i clienti ed aspettarli durante la visita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...